Indietro

La scatola nera taroccata con una calamita

Multa di 2mila euro per un camionista pistoiese fermato dalla polizia stradale. Voleva effettuare subito un altro carico invece di fermarsi e riposare

PRATO — Oltre 1200 veicoli controllati e 1.189 persone identificate, due spacciatori in manette, e 19 persone denunciate. E' questo il bilancio dei controlli effettuati nel fine settimana dalla polizia stradale sulle principali arterie della Toscana.

Sono state impiegate complessivamente 235 pattuglie, ritirate 26 patenti e 21 carte di circolazione, mentre autovelox e telelaser hanno fotografato 257 veicoli che viaggiavano oltre il limite di velocità.

A Prato due camionisti sono stati fermati nei pressi del Macrolotto. Il primo, un 47enne residente nel pistoiese, aveva taroccato con una calamita la scatola nera del mezzo per raggiungere subito Montemurlo ed effettuare un altro carico invece di fermarsi e riposare. Per lui è scattata una multa di quasi 2mila euro.  L'altro camionista, un 52enne pratese, anche lui diretto a Montemurlo, superava di 5 tonnellate il limite di carico. Sul posto è stato fatto arrivare un altro tir dove sono stati trasferiti  gli oltre 5mila chili in eccesso. In questi casi infatti, i tempi di frenata risultano più lunghi aumentando il rischio di incidenti.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it