Indietro

Viene licenziato e lui dà fuoco alla pasticceria

Un uomo di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri per aver incendiato la pasticceria dove aveva lavorato. E' accusato anche di ricettazione

PISTOIA — Licenziato dal suo datore di lavoro ha incendiato la pasticceria dove lavorava, all'interno quella sera c'erano anche i suoi ex colleghi. Fortunatamente nessuno si fece male ma ci furono notevoli danni. L'uomo, un 35enne di Pistoia, è stato arrestato dai carabinieri.

L'ex lavoratore è anche accusato ricettazione: secondo l'accusa infatti avrebbe falsificato la firma del suo ex datore di lavoro per incassare ben cinque assegni dal valore di 5.700 euro.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it