Indietro

Muore in ospedale, tre medici indagati

Cristiana Capecchi foto da Facebook

Sono tre i medici del pronto soccorso indagati dalla procura per la morte di Cristiana Capecchi, la 28enne deceduta all'ospedale di San Jacopo

PISTOIA — Ci sono tre indagati per omicidio colposo per la morte della 28enne Cristiana Capecchi, sono tre medici del pronto soccorso dell'ospedale San Jacopo di Pistoia. La giovane è morta di polmonite all'ospedale pistoiese dopo essere andata al pronto soccorso per tre volte ed essere stata visitata e poi rimandata a casa. Stamani la procura di Pistoia ha notificato gli avvisi di garanzia, una notifica che arriva proprio a ridosso dell'autopsia, in modo che i medici possano nominare i propri consulenti. 

Intanto le indagini sul decesso della giovane donna vanno avanti, e in queste ultime ore sono sttai sentiti i familiari e il suo medico.

L'inchiesta è coordinata dal pm Giuseppe Greco, che lunedì prossimo conferirà l'incarico per l'autopsia che dovrebbe essere eseguito il 4 marzo.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it