Indietro

Due giovani nei guai per lo spray al peperoncino

Dopo un mese di indagini riconosciuti responsabili dei fatti avvenuti in un centro commerciale, in cui un giovane pistoiese ebbe problemi respiratori

PISTOIA — Due giovani italiani, un 15enne e un 21enne, sono stati denunciati dai carabinieri perché ritenuti responsabili di aver spruzzato spray al peperoncino il 26 ottobre scorso nel centro commerciale Omnia Center di Prato. 

In seguito un giovane pistoiese ha accusato problemi respiratori. Le indagini dei carabinieri, durate un mese e svolte anche attraverso la visione dei filmati delle telecamere di sicurezza, hanno portato al riconoscimento del minorenne e dell'altro giovane. 

Ora sono accusati di porto abusivo di oggetti atti a offendere, lesioni personali, procurato allarme e getto pericoloso di cose. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it