Indietro

Don Biancalani su Fb mette il governo sul gommone

Foto Facebook Massimo Biancalani

Bufera di polemiche sul social network per il post provocatorio del sacerdote pistoiese che l'anno scorso pubblicò la foto dei migranti in piscina

PISTOIA — Sopra una grande scritta a caratteri maiuscoli: "I have a dream", citazione di Martin Luther King. Sotto un gommone in mezzo al mare, uno di quelli a cui la cronaca dei viaggi dei migranti nel Mediterraneo ci ha abituati. A bordo, però, c'è il governo Conte al gran completo. 

Un post provocatorio pubblicato da don Massimo Biancalani, il sacerdote più volte finito alla ribalta della cronaca dopo una foto pubblicata la scorsa estate che ritraeva in piscina i migranti da lui ospitati nella parrocchia di Vicofaro. 

Il fotomontaggio ha subito scatenato una bufera di commenti e diviso gli utenti Facebook tra sostenitori e critici della scelta del sacerdote. A lato, in alto anche una 'emoji', cioè una 'faccina' di quelle che esprimono i sentimenti di chi scrive o pubblica un post: in questo caso c'è un diavoletto sorridente. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it