Indietro

Contachilometri taroccato ma il video lo incastra

foto polizialocale.it

E' accusato di truffa aggravata un concessionario pistoiese che ha ceduto una Bmw a un collega con il chilometraggio ridotto di due terzi

MODENA — Ha venduto una Bmw X6 sostenendo che aveva percorso 64mila chilometri. Invece l'auto ne aveva all'attivo 191mila. A finire nei guai un concessionario di origine albanese residente a Pistoia, incastrato dai carabinieri grazie a un video postato sui social.

Nel video si vede l'albanese alla guida una Bww X6 con il contachilometri che segna una cifra superiore a 160mila. I carabinieri ritengono sia la stessa auto poi ceduta a un concessionario carpigiano grazie a un particolare coprivolante. Peccato però che, una volta arrivata in Emilia Romagna, il contachilometri dell'auto segnasse solo 64mila euro, un terzo di quelli effettivi.

L'albanese è accusato di truffa aggravata. Con la vendita dell'auto aveva incassato 26mila euro.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it