Indietro

Arrestato il viceprefetto reggente dell'Elba

Operazione della Finanza. In manette anche un membro di una famiglia della 'ndrangheta. Perquisizioni a Livorno, Pisa, Pistoia e in altre regioni

ISOLA D'ELBA — Il vice prefetto reggente della prefettura dell'isola d'Elba Giovanni Daveti, 66 anni, e' stato arrestato nell'ambito di un'operazione denominata Vicerè in cui sono coinvolte una trentina di persone, di cui sette sono finite ai domiciliari. In carcere anche un membro di una famiglia della 'ndrangheta che opera in Piemonte e che ordinò l'omicidio del procuratore di Torino Bruno Caccia.

Fra le accuse contestate c'è l'associazione a delinquere, il porto abusivo di esplosivi utilizzati per atti di intimididazione, il contrabbando di nove tonnellate di sigarette, varie operazioni fiscali illecite. 

Decine di perquisizioni sono state effettuate nelle province di Livorno, Pisa, Pistoia, Torino, Asti, Padova, Ravenna, Forlì, Campobasso, Napoli, Salerno, Lecce e Brindisi.

I dettagli dell'operazioni saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa convocata a Livorno per le 10.30.

Notizia in aggiornamento

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it