Indietro

Case, terreni, soldi, confiscato il tesoro dei rom

Il provvedimento è scattato dopo i sequestri operati nel 2017. I beni valgono oltre un milione di euro e ora appartengono allo Stato

PISTOIA — Fabbricati, terreni, cavalli da corsa, conti correnti, auto, un camper di lusso: è lungo l'elenco dei beni confiscati dalla Guardia di Finanza a una famiglia rom residente in Valdinievole e già oggetto in passato di altre attività investigative. Le Fiamme gialle ritengono che siano provento di attività delittuose e ora entreranno a far parte del patrimonio dello Stato, a disposizione della collettività.

L'operazione che ha portato a sequestrare e poi confiscare il tesoro accumulato dalla famiglia rom in questione è stata denominata Khuro ed effettuata nell'ambito delle attività di contrasto alla criminalità economico-finanziaria, in applicazione delle misure di prevenzione antimafia.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it