Indietro

Abusi sulla ragazzina, allenatore condannato

Violenza sessuale pluriaggravata è il reato contestato a un allenatore di 66 anni. La vittima ne aveva solo dodici. Per lei anche il risarcimento

PISTOIA — E' stato condannato a sei anni e due mesi di reclusione l'allenatore di 66 anni accusato di violenza sessuale pluriaggravata ai danni di una delle sue allieve, una ragazzina all'epoca appena dodicenne. Il giudice ha fissato anche un risarcimento di ottantamila euro per l'adolescente mentre ai genitori andranno quindicimila euro ciascuno.

L'uomo è stato anche interdetto in perpetuo dalle scuole pubbliche e private.

La denuncia scattò quando la madre della ragazzina, preoccupata per gli atteggiamenti della figlia e per il frequente scambio di messaggi che la bimba intratteneva con il suo allenatore, decise di rivolgersi a una psicoterapeuta. La specialista ben presto la mise in allarme su quella strana relazione e la verità è venuta a galla.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it