Indietro

Manodopera clandestina nell'impresa tessile

Blitz della guardia di finanza in una azienda di Quarrata. Scoperti dodici lavoratori in nero. Per il titolare è scattata la denuncia

QUARRATA — Lavoratori in nero e irregolari sono stati scoperti dalla guardia di finanza in una azienda del settore tessile.

Gli approfondimenti svolti dalle Fiamme Gialle hanno permesso di individuare 12 lavoratori completamente in nero, ovvero senza contratto di assunzione o di chiamata, di documentazione attestante la parte retributiva e contributiva, e privi di qualsiasi copertura assicurativa, che tutela il lavoratore in caso di infortunio.

Inoltre i militari hanno scoperto che sette di loro, di origini cinesi, erano immigrati clandestini e sono stati segnalati alla Questura di Pistoia per l’avvio delle procedure di espulsione dal territorio nazionale. Per il titolare dell’azienda è scattata la denuncia per sfruttamento di manodopera clandestina.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it