Indietro

Casa d'appuntamenti camuffata da centro massaggi

Ieri l'ispezione e il sequestro preventivo da parte dei carabinieri, dopo giorni di osservazioni durante le quali è stato notato un notevole viavai

QUARRATA — Per i carabinieri quel centro massaggi era in realtà una casa d'appuntamenti. Da qui l'ispezione di ieri e il sequestro preventivo. Il titolare, un 46enne di nazionalità cinese residente a Napoli, è stato denunciato in stato di irreperibilità per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Nel centro massaggi i militari hanno trovato due donne cinesi, una 40enne residente a Monemurlo e una 47enne residente a Prato, e un uomo italiano. Quest'ultimo avrebbe ammesso di aver ricevuto dalle due prestazioni sessuali. Inoltre, dalla perquisizione sono saltate fuori numerose confezioni di preservativi, quattrocento euro in contanti e due telefoni cellulari, presumibilmente utilizzati per i contatti con i clienti.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it