Indietro

Pestata per anni e minacciata di morte

Una lunga serie di maltrattamenti tra le mura di casa poi il coraggio di denunciare. Ma l'ex convivente ha continuato a perseguitarla

QUARRATA — Non si è fermato neanche davanti alla denuncia sporta ai carabinieri dalla ex convivente l'uomo di origine rumena di 45 anni che alla fine è stato arrestato per maltratamenti ripetuti e protratti nel tempo. 

Le violenze, secondo quanto ricostruito, andavano avanti dal 2014, spinte dalla gelosia morbosa dell'uomo. In un caso la donna è stata minacciata di morte con un coltello poi ad agosto, secondo quanto ricostruito, l'aggressione più grave che ha spinto poi la vittima a sporgere denuncia

I colpi e i pugni dell'uomo hanno lasciato sul corpo e sulle braccia della donna ecchimosi e segni. Quando, dopo la denuncia, i carabinieri si sono visti arrivare in caserma l'ex convivente che avrebbe detto di volerla uccidere, hanno capito che non c'era altra strada se non l'arresto dell'uomo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it