Indietro

Strada a rischio frana, tratto chiuso

IL Comune ha emesso un provvedimento di chiusura che resterà in vigore fino al ripristino delle condizioni di sicurezza

PISTOIA — Un tratto di via Valdi e Sammommé, nella frazione collinare di Sammommé, è stato chiuso per motivi di sicurezza, in seguito a un movimento franoso nel versante collinare sopra la strada che potrebbe portare al distacco di massi. Lo rende noto il Comune di Pistoia.

"Sul versante, di proprietà privata, che si trova sopra il tratto di strada interessato dall'ordinanza di chiusura del Comune - spiega l'ente in una nota- si è verificato un movimento franoso che potrebbe portare al distacco di massi. Proprio per questo motivo il Comune ha emesso un provvedimento di chiusura di questo tratto stradale che resterà in vigore fino al ripristino delle condizioni di sicurezza del transito veicolare. I tempi di chiusura potrebbero non essere brevi a causa di un iter burocratico complesso legato alla proprietà privata del terreno".

Transito vietato a tutti i veicoli, da oggi, e fino al ripristino delle complete condizioni di sicurezza del movimento franoso, in via Valdi e Sammommé, nel tratto intermedio tra via Crocetta e Sammommè (lato sud) e l'abitato a sud della stazione ferroviaria di Sammommè, località Cataldera.

Il percorso alternativo. Chi da nord (Sammommé) deve raggiungere Pistoia dovrà percorrere la via Panoramica e poi la statale 64 Porrettana e viceversa. Da Pistoia per raggiungere il tratto sud di via della Crocetta si passerà da via Modenese poi via San Felice e Piteccio, via Valdi e Sammommè e viceversa.

Da stamani la zona interdetta alla circolazione è stata transennata e sono stati sistemati i cartelli di preavviso della chiusura della strada: nella zona a sud di Sammommé a Capostrada, Ponte Calcaiola e Piteccio, nella zona a nord di Sammommé all'incrocio tra strada panoramica e statale 64 e alla stazione ferroviaria di Sammommé.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it