Indietro

Giovane migrante si ustiona con l'acqua bollente

Il fatto è accaduto in un centro di accoglienza. Il ragazzo è stato trasferito con elicottero al centro grandi ustionati

PISTOIA — Un migrante di 19 anni del Mali si è gravemente ustionato le braccia e il dorso a causa del rovesciamento di una pentola d'acqua bollente. Il fatto è accaduto in un centro d'accoglienza al Passo della Collina, vicino a Pistoia. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118. Il giovane è stato trasportato in elicottero al centro grandi ustioni di Pisa.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it