Indietro

Giovane migrante si ustiona con l'acqua bollente

Il fatto è accaduto in un centro di accoglienza. Il ragazzo è stato trasferito con elicottero al centro grandi ustionati

PISTOIA — Un migrante di 19 anni del Mali si è gravemente ustionato le braccia e il dorso a causa del rovesciamento di una pentola d'acqua bollente. Il fatto è accaduto in un centro d'accoglienza al Passo della Collina, vicino a Pistoia. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118. Il giovane è stato trasportato in elicottero al centro grandi ustioni di Pisa.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it