Indietro

Niente rinnovo del contratto e lui sale sul tetto

Clamorosa protesta di un muratore che, disperato per la perdita del lavoro, ha minacciato di gettarsi dal tetto di una scuola in ristrutturazione

CUTIGLIANO — Ha scoperto che l'impresa edile per la quale lavorava non avrebbe rinnovato il suo contratto a tempo determinato e la disperazione ha preso il sopravvento. Stiamo parlando di un operaio edile di 53 anni, albanese, che questa mattina intorno alle 11.30 è salito sul tetto delle scuole elementari minacciando di gettarsi giù.

L'edificio è in ristrutturazione e i lavori sono eseguiti proprio all'impresa di cui l'operaio era dipendente.

Sul posto posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e il 118. L'operaio ha chiesto di parlare con il suo ex datore di lavoro che si è messo in viaggio verso Cutigliano.

Alla fine, dopo due ore di tensione e una aziente opera di convincimento, l'uomo ha deciso di scendere. Una volta a terra, visibilmente provato, è stato accompagnato in ospedale per accertamenti.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it