Indietro

Albero pericolante, il Comune lo abbatte

La pianta in piazza della Resistenza è monitorata da tempo. L'area è stata transennata per salvaguardare la pubblica incolumità

PISTOIA — Inizieranno giovedì 15 giugno inizieranno i lavori di abbattimento di un albero, il celtis australis (bagolaro), che si trova nel parco di piazza della Resistenza, in prossimità dell’ingresso della Fortezza Santa Barbara. 

Gli uffici comunali hanno firmato un intervento di somma urgenza dopo l'ultimo sopralluogo effettuato da un tecnico forestale incaricato dall'amministrazione di monitorare la stabilità della pianta. La verifica, infatti, ha evidenziato che la pianta presenta profonde lesioni lungo tutto il tronco che la porteranno a concludere il suo ciclo di vita a breve e quindi a seccarsi. Considerato che nessun intervento avrebbe potuto salvare il bagolaro, è stato deciso di tagliarlo per salvaguardare la pubblica incolumità. I lavori sono stati affidati alla ditta Arboria snc.

In attesa che la pianta venga abbattuta, l'area è stata messa in sicurezza attraverso transenne in modo che i fruitori del parco non possano avvicinarsi all´albero.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it