Indietro

Muore noto ex partigiano

Luciano Lusvardi (foto: Anpi Pistoia, da Facebook)

Luciano Lusvardi era presidente onorario dell'Anpi per la provincia di Pistoia. Pisano di nascita, aveva 91 anni

PISA — Si è spento ieri pomeriggio, ella sua abitazione a Montecatini Terme, l'ex partigiano Luciano Lusvardi.

Presidente onorario dell'Associazione nazionale partigiani d'Italia per la provincia di Pistoia, nel corso della sua carriera Lusvardi ha ricoperto numerosi e importanti incarichi.

Nato a Pisa il 14 febbraio 1927, si era laureato in giurisprudenza. Iscritto al Partito Comunista Italiano dal 1947,  dopo aver partecipato all’attività del Partito d’Azione è stato membro della federazione del Pci di Pisa dal 1949 al 1958. 

Entrato successivamente nella direzione nazionale, dal 1958 fino al 1964 ha diretto il settore stampa e propaganda del partito. 

Dal 1951 al 1956 è stato consigliere alla provincia di Pisa, assessore dal 1954 al 1956 e nuovamente consigliere provinciale dal 1965 al 1970. 

Alle consultazioni regionali del 1970 si era presentato nella lista del Partito Comunista Italiano ed era stato eletto nella circoscrizione di Pisa.

Nel 2009 è stato eletto presidente del Comitato Provinciale Anpi di Pistoia, ruolo ricoperto fino al 2016.

La Salma è esposta al Soccorso Pubblico di Montecatini Terme. Domani, alle 11, l'ultimo saluto.

"L'Anpi  - si legge sulla pagina Facebook dell'associazione - si unisce nel cordoglio alla famiglia, ricordando la sua luminosa figura di intellettuale, politico e fervente antifascista".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it