Indietro

Scontri Pistoiese-Livorno, scattano sei daspo

Gli autori degli scontri sono stati incastrati dalle telecamere di videosorveglianza. La rissa era cominciata prima della partita di Lega Pro

PISTOIA — Sei daspo per gli scontri tra tifosi avvenuti lo scorso 6 maggio prima della partita di Lega Pro Pistoiese-Livorno. Ad emettere il provvedimento il questore di Pistoia Salvatore La Porta

Per i sei tifosi, quattro appartenenti alla tifoseria della Pistiese e due a quella del Livorno, è scattato quindi il divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono partite di calcio. 

La digos e polizia scientifica sono risalite ai tifosi, che avevano innescato gli scontri prima della partita Pistoiese-Livorno, grazie anche alle telecamere di videosorveglianza. 

Tutti i destinatari dei daspo sono già noti alle forze dell'ordine perché già colpiti in passato da analoghi provvedimenti. 

Molto probabilmente verranno emessi altri nove provvedimenti per alcuni ultras livornesi, tra cui tre minorenni, anche loro per aver preso parte attiva agli scontri del maggio scorso. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it